Progetto

OLIO DI FAMIGLIAolio-di-famiglia-2017-2018

 


PROGETTO

Il concorso è rivolto alle famiglie e a tutti i cittadini   che producono dell’olio extravergine di oliva nei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo e che svolgono una attività diversa da quella dell’agricoltore.
 La manifestazione ha l’obiettivo di  valorizzare la produzione dell’olio extravergine di oliva nelle piccole produzioni   agricole  familiari.
Il modello di agricoltura familiare è un sistema di produzione agricolo centrato sul lavoro e sulle capacità dei nuclei familiari che vivono e lavorano la terra. Questo modello, meglio di altri, può scegliere di assicurare un uso sostenibile delle risorse e delle energie e di promuovere un’agricoltura e un’alimentazione legate alle specificità e alle varietà dei territori.
Il 70% circa (dati da ultimo censimento) delle superfici coltivate e delle produzioni  agricole  in Italia sono da agricoltura famigliare.
All’interno dell’agricoltura familiare italiana abbiamo le produzioni olivicole da agricoltori dilettanti che per piacere e passione coltivano piante di olivo; l’olio extravergine di oliva prodotto dagli agricoltori famigliari rappresenta una  forma di autoproduzione a finalità prevalente o esclusiva di autoconsumo.
Da queste sintetiche considerazioni  gli agricoltori  e  le loro famiglie  svolgono di fatto un importante ruolo economico, sociale e ambientale, da qui la volontà di accendere una luce su questo spaccato olivicolo produttivo.
L’obiettivo oltre a classificare il miglior olio extravergine attraverso una classifica è quello di dare una serie di informazioni utili all’olivicoltore  al fine di  migliorare il proprio olio e rendere più proficuo il proprio lavoro.
Gli oli che parteciperanno al concorso saranno valutati da una commissione di esperti,  i quali  si avvarranno  di  analisi chimiche dalla Chemiservice.  Le analisi organolettiche  saranno eseguite dagli assaggiatori del progetto Olio Responsabile.  Olio Responsabile Talenti del Gusto è formato  da giovani pugliesi affetti da disabilità visiva.

 

CHI SIAMO

l concorso  Olio di Famiglia oli preziosi da olivicoltori dilettanti nasce con la prima edizione nel 2011 da un’ idea di Mimmo Lavacca dell’Associazione Terrasud.

La manifestazione è realizzata da:
Associazione Terrasud di Monopoli
Chemiservice di Monopoli
COPAGRI Puglia
partner :
Assessorato all’Agricoltura del Comune di Monopoli
Olio Officina Festival di Milano;
Olio Responsabile Talenti del Gusto di Bari

Azienda Agricola delle Sorelle Barnaba di Monopoli

News

  • fao
  • Festa di fine concorso e vincitore 2016
  • Festa di fine concorso e vincitore 2017
fao

fao

La FAO è Partner "Oliodifamiglia 2015"
Festa di fine concorso e vincitore 2016

Festa di fine concorso e vincitore 2016

Una bella e partecipata serata quella che si è svolta sabato 11 giugno presso la Masseria Lama dei...
Festa di fine concorso e vincitore 2017

Festa di fine concorso e vincitore 2017

Una bella e partecipata serata quella che si è svolta sabato 24 giugno presso la Masseria Sorelle ...
Previous
Next

Eventi in programma

FAO News

RSS Sala stampa

Notizie dall'Organizzazione dell'ONU per l'Alimentazione e l'Agricoltura

olioofficina

OlioOfficina Magazine

Osservatorio sul mondo dell'olio da olive e delle realtà affini
  • L’Assemblea elettiva, che si è svolta a Roma all’Auditorium della Tecnica, ha rieletto l’imprenditore astigiano alla guida dell'organizzazione per i prossimi quattro anni. Nuovo il vicepresidente: Mauro Di Zio

  • Cultura e approccio professionale nella didattica dei giovani studenti, una iniziativa lanciata e promossa dal Consorzio di tutela dell'olio a denominazione di origine omonimo. Si stanno rivelando un successo i laboratori organizzati nell'ambio degli istituti alberghieri

  • L’associazione che riunisce l'industria olearia ricorda il suo impegno a favore dell’analisi sensoriale e rilancia la necessità di aggiornarla con strumenti scientifici, associandola nel contempo all’introduzione, in tutta Europa, del registro Sian, il sistema informatico che monitora tutti i movimenti degli oli da olive