News

  • fao
  • Festa di fine concorso e vincitore 2016
fao

fao

La FAO è Partner "Oliodifamiglia 2015"
Festa di fine concorso e vincitore 2016

Festa di fine concorso e vincitore 2016

Una bella e partecipata serata quella che si è svolta sabato 11 giugno presso la Masseria Lama dei...
Previous
Next

Eventi in programma

FAO News

RSS Sala stampa

Notizie dall'Organizzazione dell'ONU per l'Alimentazione e l'Agricoltura
  • Secondo nuove analisi pubblicate oggi, a seguito del significativo incremento della risposta umanitaria la carestia in Sud Sudan appare attenuata. Tuttavia, la situazione è tuttora disperata in tutto il paese poiché il numero di persone che ogni giorno cercano di trovare cibo sufficiente ha raggiunto i 6 milioni - dai 4,9 milioni di febbraio - ed è il più alto livello di insicurezza alimentare che si sia mai registrato in Sud Sudan.

  • Sementi e fertilizzanti sono stati distribuiti dalla FAO a più di un milione di persone nella Nigeria nordorientale per la stagione della semina che inizia questo mese. Questo intervento si coordina con gli sforzi del Governo di ripristinare i mezzi di sussistenza e combattere livelli critici d'insicurezza alimentare e malnutrizione nelle aree colpite dalla violenza di Boko Haram.

  • Un nuovo modo di utilizzare le informazioni satellitari permette di determinare in anticipo aree potenzialmente favorevoli allo sviluppo di sciami di locuste. Questo grazie al progetto di collaborazione tra scienziati dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) ed esperti di locuste del deserto della FAO. Il nuovo approccio aiuterà ad anticipare i tempi di allerta locuste fino a due mesi.

olioofficina

OlioOfficina Magazine

Osservatorio sul mondo dell'olio da olive e delle realtà affini
  • A leggere i tanti comunicati stampa diffusi da una nota organizzazione agricola, oltre che dalle stesse istituzioni compiacenti per sudditanza politica, sembrerebbe che l’Italia sia una Repubblica fondata sulle frodi alimentari. È davvero così? O è solo un bluff pensato per alimentare un sentimento populistico e creare un clima da resa dei conti? Il grido “c'è frode, c’è frode” assomiglia tanto al grido "al lupo, al lupo”, con le conseguenze che ben conosciamo

  • Quanto serve sapere per ricevere direttamente al proprio indirizzo i quattro numeri della rivista trimestrale cartacea - bilingue: italiano/inglese - edita da Olio Officina, in Italia e all'estero